Addestramento Articoli Salute

Il tuo cane morde e rosicchia? Ecco perchè

Il cane ha mantenuto alcune esigenze del suo progenitore, il lupo, come quella di usare i denti: ma servono regole

Afferrare e stringere tra i denti una “preda”, benché simulata, appartiene ai suoi bisogni istintivi, che gli derivano dal suo progenitore lupo. 

Il bisogno di mordere, da parte del cane, nasce dal fatto di appartenere al gruppo dei predatori, ossia a quelle specie che, in natura, per sopravvivere, devono cacciare. Non soltanto individuare una preda, avvicinarsi inseguendola e catturandola, ma anche ucciderla, operando una vera e propria dissezione. Per fare tutto questo, madre natura ha donato al nostro amico una bocca composta da tanti denti, quarantadue in età adulta, affilati, robusti e di significative dimensioni. Denti idonei a prendere, lacerare, tagliare e triturare. Denti in grado di esprimere una forte tensione su qualunque cosa si trovi tra le fauci, grazie anche ad alcuni muscoli masticatori, come i muscoli temporali e i muscoli masseteri, funzionali al compimento di forti pressioni. E non potrebbe essere altrimenti se pensiamo che il lupo, unico progenitore del cane domestico, nasce, si sviluppa e si consolida grazie al compimento di evoluti comportamenti di predazione, senza i quali qualunque cacciatore selvatico morirebbe.

Sebbene siano passati migliaia di anni, il cane è rimasto a tutti gli effetti una specie domestica portatrice delle medesime necessità del suo progenitore selvatico: non dobbiamo, stupirci, quindi, se decide di mordere e masticare diversi tipi di oggetti, magari cuscini, pantofole o altro. Sta a noi insegnargli ciò che può essere preso in bocca senza pericoli (per lui ma anche per gli oggetti e per noi), quasi si trattasse di momenti di libertà in totale sicurezza.

Leggi l’articolo completo nel numero di ARGOS, in edicola!

 

Commenta via Facebook

In Edicola

Speciali

gallery

PUBBLICA LE FOTO
DEL TUO CANE!

Condividi le immagini più belle del tuo fedele amico a quattro zampe
e vota quelle degli altri appassionati

Le foto più votate verranno pubblicate su Argos e Il Mio Cane!

CLICCA QUI PER INIZIARE