Alimentazione

Le bevande vietate ai nostri amici a quattro zampe

Il cane deve dissetarsi con acqua fresca e pulita

Parliamo spesso di cibi salutari e alimenti vietati ai nostri cani, ma non abbiamo mai pensato alle bevande. Di solito, un cane si idrata soltanto con acqua fresca e possibilmente cambiata con costanza dal proprio padrone, eppure non è così per tutti. Alcuni padroncini fanno delle piccole concessioni al proprio amico a quattro zampe, non proprio salutari. Le bevande adatte agli esseri umani, ovviamente non sono adatte al consumo canino.

La prima fra tutte, che spesso viene erroneamente data anche ai cuccioli, è il latte che non sempre è ben tollerato dal nostro cane. Il lattosio non è assimilato con facilità e spesso causa problematiche quali diarrea e vomito, senza contare i numerosi grassi contenuti che sono certamente un altro punto a sfavore.

Alcolici, caffeina e tè sono ovviamente sconsigliati, anzi proibiti, perchè fortemente tossici. Vietate anche le bevande gassate e dolci, perchè sono piene di additivi non tollerati dai nostri animali. Lo stesso vale per le bibite energetiche, i divesi latti vegetali, ricchi di sodio, vitamine ed elettroliti che andrebbero ad alterare l’equilibrio dell’animale. Poi, per quanto possano sembrare sane, sono vietate anche le centrifughe e i frullati di frutta e verdura che non sono adatti al loro benessere. L’unica bevanda davvero salutare e insostituibile per il benessere del vostro cane è l’acqua!

Foto via: www.youtube.com

 

 

Commenta via Facebook

In Edicola

Speciali

gallery

PUBBLICA LE FOTO
DEL TUO CANE!

Condividi le immagini più belle del tuo fedele amico a quattro zampe
e vota quelle degli altri appassionati

Le foto più votate verranno pubblicate su Argos e Il Mio Cane!

CLICCA QUI PER INIZIARE