Articoli Salute

Adottare un cane riduce il rischio di malattie cardiache

Possedere un animale domestico può ridurre il rischio di malattia cardiache

Secondo i dati dell’American Heart Association (AHA), soprattutto nel caso in cui facciate un lavoro particolarmente stressante, avere un cane può ridurre considerevolmente il rischio di malattie cardiache!

Ecco come può fare un compagno peloso a rendere la vita del vostro cuore più lunga e sana…

1/ CAMMINANDO!

I cani hanno bisogno di passeggiate ed esercizio fisico, in questo modo, anche voi sarete costretti ad unirvi al suo allenamento quotidiano! Muoversi e tenervi attivi farà benissimo al vostro fisico e al vostro cuore, soprattutto se siete costretti ad una vita sedentaria o a numerose ore in ufficio. Camminare abbassa la pressione sanguigna!

2/ RIDUCENDO I LIVELLI DI STRESS

Fate un lavoro particolarmente stressante e siete sempre con la testa nel lavoro? Male! Non è salutare per il vostro cuore. Ecco perchè un cane fa al caso vostro: la presenza di un cucciolotto peloso è in grado di abbassare i livelli dell’ormone dello stress e ridurre la pressione sanguigna.

3/ MIGLIORANDO LA SALUTE SOTTO OGNI PUNTO DI VISTA

L’AHA ha dichiarato che le proprietà benefiche di un animale domestiche sono potenzialmente infinite: i livelli di colesterolo si abbassano, e i rischi di obesità diminuiscono considerevolmente. Senza contare, come abbiamo già detto, che i livelli di stress diminuiscono davvero… e si sa, una vita più felice, è una vita più lunga e sana!

 

Commenta via Facebook

In Edicola

Speciali

gallery

PUBBLICA LE FOTO
DEL TUO CANE!

Condividi le immagini più belle del tuo fedele amico a quattro zampe
e vota quelle degli altri appassionati

Le foto più votate verranno pubblicate su Argos e Il Mio Cane!

CLICCA QUI PER INIZIARE