Articoli

Fra Bigotòn: la storia di un cane randagio adottato da un monastero

Fra Bigotón era un cagnolino randagio, finchè è entrato ufficialmente a far parte di un monastero di San Francesco a Cochabamba, in Bolivia. San Francesco è conosciuto come il protettore degli animali, perciò i monaci hanno deciso di aiutare questo cagnolino, che viveva per strada.

Adesso, si gode la vita al massimo e non fa altro che correre e giocare. Il confratello Jorge ha detto “Qui tutti i fratelli lo amano. E’ una creatura di Dio“.

La cosa buffissima, è che il cagnolino, oltre ad aver assunto pienamente il titolo di “frate”, indossa anche la tipica veste dei confratelli. E le foto online sono diventate virali…

Fonte: www.boredpanda.com

Commenta via Facebook
Tags

In Edicola

Speciali

gallery

PUBBLICA LE FOTO
DEL TUO CANE!

Condividi le immagini più belle del tuo fedele amico a quattro zampe
e vota quelle degli altri appassionati

Le foto più votate verranno pubblicate su Argos e Il Mio Cane!

CLICCA QUI PER INIZIARE