Articoli Salute

Consigli per allungare la vita al tuo cane

E’ importante mentenere il nostro cane forte e in salute, in modo da garantirgli una vita lunga e felice.

Ecco alcuni consigli per salvaguardarlo, proteggerlo e garantirgli una vita più sana, si tratta di tre piccoli segreti che lo aiuteranno a vivere più a lungo.

Controlla il peso del tuo cane

Sovrappeso e obesità non sono rari nei nostri amici a quattro zampe, soprattutto se pensiamo ad alcune razze particolari. Quel che forse sottovalutiamo è che un cane in sovrappeso vive in media due anni in meno rispetto ad un cane in forma. Non si tratta di tenere il proprio cane perennemente a dieta, ma di nutrirlo in maniera equilibrata. Un’alimentazione sana lo aiuterà a prevenire malattia gravi, quali ad esempio, cancro, diabete, problemi alle articolazioni o problemi cardiaci. Esattamente come accade per gli esseri umani, una buona alimentazione e una buona forma fisica faranno la differenza!

Per controllare al meglio il peso del tuo cane la regola numero uno è quella di fare una visita dal veterinario, che verificherà e ti darà informazioni utili sul peso ideale del tuo cane. Come secondo vademecum, fate in modo da non lasciare mai la ciotola piena: il vostro amico dovrà imparare a nutrirsi ad orari prestabiliti e fissi, in modo da mantenere la routine ed evitare di mangiare per noia, con dosi che andrebbero ben oltre il necessario.

Igiene orale: da non sottovalutare

E’ importante che il tuo cane abbia sempre una buona igiene orale e i denti puliti. Una bocca poco sana, potrebbe essere fonte di infezioni e problemi di vario tipo. Il campanello d’allarme numero uno, normalmente, sintomo di placca e altri problemi per cui è bene indagare, è l’alito cattivo. Non è assolutamente normale, nonostante molti pensino si tratti di un fattore semplicemente legato all’età.

Per maggiori informazioni e consigli utili sull’igiene orale del tuo Fido, clicca qui.

Massaggini su tutto il corpo!

Forse non vi sembrerà un consiglio utile, invece, coccolare il vostro cane e massaggiarlo vi aiuterà ad individuare potenziali bozzi o cisti, che potrebbero spuntare con l’età e magari nascondere un problema. Si tratta di una semplice tecnica preventiva, cui il vostro amico a quattro zampe non opporrà alcuna resistenza! Anzi, più coccole contribuiranno a renderlo felice.

Se avete individuato un bozzo sospetto nel sottopelo del vostro cane, non allarmatevi, potrebbe trattarsi di un semplice bozzo che non gli causerà alcun problema. Detto questo, per evitare qualsiasi dubbio, prenotate una visita dal veterinario che farà gli opportuni accertamenti ed eliminerà ogni dubbio!

 

 

 

 

 

 

Commenta via Facebook

In Edicola

Speciali

gallery

PUBBLICA LE FOTO
DEL TUO CANE!

Condividi le immagini più belle del tuo fedele amico a quattro zampe
e vota quelle degli altri appassionati

Le foto più votate verranno pubblicate su Argos e Il Mio Cane!

CLICCA QUI PER INIZIARE