Articoli

Perché Fido vi segue ovunque: un amore smisurato

Perché Fido vi segue ovunque: un amore senza confini

Chiunque ha provato l’esperienza di adottare un cane ha vissuto questa fase: Fido che vi segue ovunque. Per questo motivo cercheremo di dare risposta a una domanda che molti proprietari si pongono e cioè “perché il cane mi segue? sta male?

Una prima spiegazione trae origine dal passato; e difatti i cani, come eredi dei lupi, sono propensi a stare più vicini al leader del gruppo. Per i nostri amici pelosi il padrone non rappresenta altro che il capobranco; rappresenta cioè colui che, nei lupi, si occupava della sicurezza e della sopravvivenza degli altri membri del branco.

Volendo però discostarsi da questa visione ancestrale, si è portati a credere che i cani seguono quella persona che loro identificano come maggiormente gentile; la persona che fornirà loro tutto quello di cui hanno bisogno: tranquillità, sicurezza e amore.
Questi animali, intelligenti e assai sensibili, sono infatti in grado di distinguere molto bene le intenzioni degli esseri umani, arrivando ad ignorare chi viene identificato come egoista

Non bisogna dimenticare che alla base di questo continuo e costante bisogno di contatto, vi è sempre l’amore che il nostro quattrozampe prova nei nostri confronti: il desiderio del cane è quello di passare ogni secondo della propria vita con il padrone, l’unico che gli sa regalare momenti di pura felciità.

Perché Fido vi segue ovunque: perché?

Possiamo dire che il cane segue sempre il proprio padrone, o la persona che viene identificata come capobranco per questi motivi :

  • bisogno di giocare
  • bisogno di carezze
  • bisogno di sentire la voce del padrone pronunciare frasi dolci

Non dimentichiamo un altro fattore importante. Come detto in precedenza il cane associa la figura del capobranco a colui che assicura il cibo al gruppo e senza dubbio, uno dei motivi scatenanti che porta il vostro amico a quattro zampe a seguirvi ovunque è legato al cibo: ogni volta che vi spostate o vi sedete, vi ritroverete accanto il vostro amico cane con la speranza di afferrare qualche boccone. 

Anche se a volte i nostri quattrozampe possono essere davvero ossessivi nel volerci seguire ogni momento della giornata, è il loro modo di dirci ” Ti Amo”.

Commenta via Facebook

In Edicola

Speciali