xilitolo
News Primo Piano

Le gomme da masticare allo xilitolo possono uccidere il cane

Le gomme da masticare contenenti xilitolo, il dolcificante senza zucchero, possono uccidere i cani. L’allarme arriva proprio in questi giorni dalla FDA (U.S. Food and Drug Administration), l’agenzia americana che si occupa di verificare le potenziali minacce nei cibi e nei farmaci, ed è quindi da prendere con la massima serietà.

Nel corso degli anni, i veterinari della FDA hanno ricevuto numerose segnalazioni di avvelenamenti nei cani causati dallo xilitolo, a volte con conseguenze letali. I casi segnalati di avvelenamenti di questo genere sono passati da 82 nel 2004 a oltre 3.700 nel 2014, il che ha spinto l’agenzia a investigare.

L’FDA ha specificato che la reazione provocata dallo xilitolo nei cani non si verifica negli esseri umani, per i quali non c’è alcun pericolo. Nei nostri amici a quattro zampe, questa sostanza viene assorbita nel sangue a una velocità molto elevata, causando una produzione di insulina estremamente forte, che può provocare shock mortali.

Lo xilitolo non è presente solo nelle gomme da masticare, ma si può trovare anche nelle pastiglie per l’alito, in alcuni dentifrici, negli sciroppi per la tosse, nelle vitamine e anche in alcuni prodotti da forno.

L’avvelenamento da xilitolo, nei cani, si può manifestare con alcuni dei seguenti sintomi:

  • vomito
  • abbassamento dello zucchero nel sangue
  • debolezza
  • mancanza di coordinamento
  • scarsa stabilità
  • collasso
  • convulsioni

Se abbiamo motivo di pensare che il nostro cane abbia ingerito delle sostanze contenenti xilitolo, chiamiamo subito il veterinario. I sintomi possono impiegare fino a 12 o addirittura 24 ore per manifestarsi, quindi è necessario tenere sotto osservazione l’animale.

Ecco i consigli dell’FDA in merito allo xilitolo:

  • Tenere tutti i prodotti contenenti xilitolo, compresi i dentifrici, fuori dalla portata del cane.
  • Non usare mai il nostro dentifricio per il cane, ma solo prodotti specifici.
  • Controllare gli ingredienti dei cibi che diamo al cane, poiché potrebbero contenere xilitolo.

I veterinari dell’FDA hanno specificato di non avere dati precisi in merito agli effetti dello xilitolo sui gatti, ma che in generale i felini non amano i dolci e quindi non dovrebbero correre rischi.

Commenta via Facebook

In Edicola

Speciali

gallery

PUBBLICA LE FOTO
DEL TUO CANE!

Condividi le immagini più belle del tuo fedele amico a quattro zampe
e vota quelle degli altri appassionati

Le foto più votate verranno pubblicate su Argos e Il Mio Cane!

CLICCA QUI PER INIZIARE