diggy
News

Diggy: scambiato per un Pitbull, rischia di essere espulso

La storia di Diggy, cane adottato dal giovane musicista americano Dan Tillery, si è finalmente risolta positivamente. Dopo essere stato salvato dal dog rescue di Harper Woods lo scorso 6 giugno, Diggy è diventato famoso negli Stati Uniti per le foto social in cui viene ritratto sorridente di fianco al nuovo padrone. Proprio quelle foto, però, sono state alla base dei suoi problemi: numerose persone hanno infatti allertato la polizia locale di Waterford, sostenendo che Diggy fosse un Pitbull, razza vietata nella piccola città poiché ritenuta pericolosa.

Le forze dell’ordine sono intervenute il 13 giugno, multando Tillery per il possesso di un Pitbull. Successivamente, però, il musicista ha prodotto la documentazione fornita dal dog rescue e confermata da un veterinario indipendente, secondo cui Diggy era un Bulldog Americano e che quindi non rappresentava un pericolo per la comunità. Tutto questo purtroppo non è bastato a convincere le autorità locali, che hanno fissato una prima udienza l’11 agosto, confermando la richiesta di espellere Diggy dalla città di Waterford.

L’esito finale della diatriba legale è arrivato soltanto poche ore fa, il 13 settembre, con un post su Facebook di Tillery nel quale annuncia che il caso è chiuso e che la corte ha riconosciuto a Diggy il diritto di restare nella propria casa.

 

Commenta via Facebook

In Edicola

Speciali

gallery

PUBBLICA LE FOTO
DEL TUO CANE!

Condividi le immagini più belle del tuo fedele amico a quattro zampe
e vota quelle degli altri appassionati

Le foto più votate verranno pubblicate su Argos e Il Mio Cane!

CLICCA QUI PER INIZIARE