cane robot
News

Cuccioli di cane robot: una compagnia per i più anziani

Al momento sono in vendita diversi tipi di cane robot, ma nessuno di essi potrebbe reggere il confronto con un esemplare vivo. Scodinzolano, abbaiano e magari si mettono a pancia all’aria per farsi fare le coccole, ma il loro aspetto è quello di una macchina e non sembra riuscire a far vibrare le corde dei nostri cuori. Hasbro l’ha capito e da tempo ha iniziato a produrre dei cani robot dall’aspetto più simile a quelli veri, ricoprendoli con un pelo sintetico che li rende più piacevoli da tenere in braccio. I risultati probabilmente sono stati talmente positivi che il famoso marchio di giocattoli ha deciso di esplorare un’altra fetta di mercato: quella delle persone così avanti con gli anni da non riuscire più a soddisfare le esigenze quotidiane di un cane in carne e ossa. È così che è nato il cane robot Joy for all, un simpatico cucciolo robotico di Golden retriever, morbido e, a detta dei progettisti, estremamente realistico in tutti i suoi aspetti, almeno per chi ha tante primavere sulle proprie spalle.

Commenta via Facebook

In Edicola

Speciali