Lego, il labrador che fa dormire
News

Lego, il labrador che fa dormire

Lego, il labrador che fa dormire vive con la famiglia di Tupper, un bimbo a cui è stato diagnosticato l’autismo a due anni. Da allora il piccolo ha sempre avuto problemi a dormire e a quanto riferito dai genitori non riusciva a riposare per più di 45 minuti di seguito. La grave forma di autismo e la carenza di sonno rendevano Tupper molto difficile da gestire, infatti il bimbo non parlava con nessuno, non teneva la mano a nessuno ed era impossibile portarlo in un luogo affollato, come un supermercato.

A dicembre dello scorso anno è arrivato Lego, e piano piano le cose sono migliorate: non ci sono più problemi per andare a letto e Tupper dorme 9-10 ore. inoltre il bambino è più malleabile e calmo. Se si agita o diventa di cattivo umore, Lego è addestrato a portargli un giocattolo e a iniziare a divertirlo, coinvolgendolo in diverse attività. «Lego ha un grande effetto calmante su nostro figlio», ha affermato la mamma del piccolo Tupper.

Commenta via Facebook

In Edicola

Speciali