News

L’igiene del cane passo a passo

Prendersi cura del proprio cane è importante, e non stiamo parlando soltanto dell’alimentazione, delle passeggiate o delle coccole, ma anche della sua “igiene personale”, che rientra a pieno titolo in ciò che può apportare migliorie al suo benessere.

Ogni cane ha le sue esigenze, che dipendono direttamente dal suo stile di vita. Ad esempio, conduce una vita molto attiva ed è sempre all’aperto? Oppure una vita più sedentaria accoccolato sul divano? Queste differenze sono piccole ma sostanziali, e influenzano (ad esempio) il numero di volte in cui è bene fare il bagno al proprio cane, o occuparsi delle sue unghie.

Eccovi una lista che vi aiuterà a curare perfettamente il vostro Fido:

  • Lavagli i denti. Utilizzando gli appositi prodotti, ovviamente.
  • Spazzolalo. Che abbia una pelliccia lunga o corta è bene spazzolarlo per districare i peli e togliere quelli in eccesso, esistono una serie di pettini appositi e guanti che possono aiutarvi semplificando l’operazione.
  • Elimina dalle ciotole rimasugli di cibo, sporcizia e acqua sporca. Non solo i “resti” sulle ciotole possono nuocere alla sua salute, ma non contribuiranno certamente alla pulizia del suo pelo, del musetto e dei denti.
  • Pulisci zampette e unghie. Esistono apposite salviettine in commercio, perfette per igienizzare, senza infiammare, i polpastrelli del tuo cane.
  • Lima le sue unghie non appena diventano troppo unghie, per evitare che si incarniscano nel polpastrello. Attenzione a non finire nell’estremo opposto, tagliando anche la parte sensibile dell’unghia, ricca di vasi sanguigni.
  • Lava il suo corredo e mantienilo fresco a pulito. Ti piacerebbe dormire dentro a delle lenzuola sporche? Ragiona esattamente allo stesso modo quando si tratta del tuo cane! Se la copertina nella sua cuccia non è lavata da mesi, forse è il caso che tu la pulisca, altrimenti tutte le operazioni dette sopra, saranno completamente vane.
  • Lo stesso vale per cappottini e maglioncini. Spesso possono finire per sporcarsi di urina o di terra, non esitare a lavarli.
  • Tieni d’occhio anche occhietti e orecchie!

 

 

Commenta via Facebook

In Edicola

Speciali

gallery

PUBBLICA LE FOTO
DEL TUO CANE!

Condividi le immagini più belle del tuo fedele amico a quattro zampe
e vota quelle degli altri appassionati

Le foto più votate verranno pubblicate su Argos e Il Mio Cane!

CLICCA QUI PER INIZIARE