News Travel

Cani a bordo dell’aereo: stop ai viaggi nella stiva

Alcune compagnie aeree hanno deciso di dire “BASTA” ai viaggi nella stiva per i nostri amici a quattro zampe

Da un anno a questa parte, circa, è stata introdotta un’importante novità nei trasporti aerei: i cani viaggiano a bordo, insieme ai loro padroni (almeno per quanto riguarda alcune, e veramente all’avanguardia, compagnie aeree).

I terribili viaggi nella stiva, coi nostri amici a quattro zampe spaesati e spaventati, sono finalmente stati abbandonati. A dare il via, è stata una compagnia aerea americana, Delta, che dopo moltissimi animali feriti, traumatizzati e in alcuni drammatici casi, persino morti, ha deciso di darci un taglio.

Foto via: www.smithsonianmag.com/travel/is-taking-your-pet-on-an-airplane-worth-the-risk-6241533/

Così, la Delta ha spinto la concorrenza a fare lo stesso. Ovviamente, la regola vale solamente per i cani di taglia medio-piccola, per i cani di taglia grande o molto grande invece, è prevista un’assistenza diretta da parte del personale, il che fa già una grossa differenza! In Italia, Alitalia prevede il trasporto di animali nella stiva solamente nel caso in cui superino i 10 kg di peso. Lo stesso accade per Lufthansa, che però vuole vedere gli animali chiusi in apposite gabbiette.

Airtransit, invece, permette soltanto ai cani guida di accedere sull’aereo, mentre nella stiva possono entrare soltanto cani e gatti, tutti gli altri animali domestici devono rimanere a terra. In ogni caso, è fondamentale il passaporto canino, che verifichi tutte le opportune vaccinazioni del caso e lo stato di salute del cane, in modo da superare tutti gli eventuali controlli sanitari del paese in cui atterrerete! Speriamo che tutte le compagnie prendano ispirazione e, spinte dallo spirito della concorrenza, aboliscano definitivamente quei terribili viaggi nella stiva.

Commenta via Facebook

In Edicola

Speciali

gallery

PUBBLICA LE FOTO
DEL TUO CANE!

Condividi le immagini più belle del tuo fedele amico a quattro zampe
e vota quelle degli altri appassionati

Le foto più votate verranno pubblicate su Argos e Il Mio Cane!

CLICCA QUI PER INIZIARE