News

6 cose da non fare mai al tuo cane

Adottare un cane è meraviglioso, ma è bene ricordare che è una responsabilità, per questo dobbiamo averne cura. I cani dipendono dal proprio padrone per gran parte della loro esistenza, ecco perchè dobbiamo fare attenzione ad alcuni banali ma gravi errori che potremmo compiere senza rendercene conto, causando gravi conseguenze.

Per far sì che il tuo cane sia sempre felice e in salute fai attenzione a queste situazioni…

1/ Non lasciare mai il tuo cane da solo in macchina

Un cane non dovrebbe mai essere lasciato da solo nell’abitacolo della macchina.Non importa se avete lasciato un finestrino leggermente abbassato, è pericoloso! Il calore e il surriscaldamento sono in grado di uccidere un cane in pochissimo tempo. Perciò, quando portate il vostro cane con voi, fate in modo che vi segua anche durante le varie soste. In alcuni stati, questa pratica è giustamente proibita dalla legge, e sanzionata da multe altissime.

2/ Non mostrargli affetto nel momento sbagliato

Perchè un cane impari a comportarsi come si deve, è necessario che non sia “soffocato” dall’amore del suo padrone in qualsiasi momento, e quindi anche quando combina qualcosa di male. Se fa un guaio, è sbagliato ridere e coccolarlo, ve ne pentirete in un momento successivo. A volte sono così buffi che è difficile resistere. Ma è bene ricordare che, perchè il tuo affetto sia costruttivo, è necessario sia dimostrato nel momento giusto. In questo modo il cane imparerà con facilità la differenza fra un comportamento buono e uno sbagliato.

3/ Non riempirlo di bocconcini

Riempire e abbuffare il proprio cane di snack, bocconcini, e avanzi potrebbe essere rischioso per la sua salute. Inoltre, correre ai ripari una volta compromessa la situazione non è facile come sembra. Per queste ragioni è bene abituare il vostro cane ad una dieta sana ed equilibrata da subito, lasciando che faccia la giusta quantità di esercizio fisico al giorno.

4/ Non lasciare che sia lui a comandare durante le passeggiate

Assicurati di avere il controllo della situazione quando sei fuori col tuo cane per una passeggiata. Non dovrebbe essere lui a comandarti e portarti a spasso. Un cane ben educato obbedisce alle regole e scoraggia qualsiasi comportamento dannoso o potenzialmente pericoloso per eventuali passanti e altri cani.

5/ Non dimenticare l’igiene dentale!

Proprio come per gli esseri umani, i cani hanno bisogno della corretta igiene dentale! Malattie, infezioni e gengiviti non sono affatto rare, possono causare fastidi al vostro cane e cattivo odore. Ecco perchè è bene utilizzare tutti i giusti accorgimenti fin dalla più tenera età. Leggi qui i nostri consigli per una buona igiene orale.

6/ Non utilizzare i collari sbagliati

Ogni cane ha una diversa struttura corporea ed altrettanto diverse esigenze. In base al peso, alla muscolatura e alla struttura ossea è il caso di utilizzare un collare differente. Esistono pettorine per tutti i gusti. Nella scelta, fatti consigliare da un esperto o dal tuo veterinario!

Commenta via Facebook

In Edicola

Speciali

gallery

PUBBLICA LE FOTO
DEL TUO CANE!

Condividi le immagini più belle del tuo fedele amico a quattro zampe
e vota quelle degli altri appassionati

Le foto più votate verranno pubblicate su Argos e Il Mio Cane!

CLICCA QUI PER INIZIARE