News

TAIWAN: stop al consumo di carne di cane

In Asia, dove il consumo di carne di cane era abituale, le cose stanno pian piano cambiando: cani e gatti sono considerati sempre più come animali da compagnia e c’è una maggiore sensibilità da parte dei cittadini verso questo tema così delicato. La vera svolta, però, è arrivata alla metà di aprile quando il Parlamento di Taiwan ha approvato una legge che vieta l’uccisione di cani e gatti per l’alimentazione umana!

Questa misura fa parte di un pacchetto più ampio di leggi che prevede norme volte a proteggere maggiormente gli animali, con multe severe e detenzione per chi  le infranga. Taiwan è il primo Paese asiatico a compiere questo passo importante che rappresenta una vera e propria svolta culturale. Speriamo che anche altri  Stati seguano presto l’esempio.

Commenta via Facebook

In Edicola

Speciali

gallery

PUBBLICA LE FOTO
DEL TUO CANE!

Condividi le immagini più belle del tuo fedele amico a quattro zampe
e vota quelle degli altri appassionati

Le foto più votate verranno pubblicate su Argos e Il Mio Cane!

CLICCA QUI PER INIZIARE