News

Raj: il Pitbull che ha ritrovato la voglia di vivere

La commovente storia di Raj, un Pitbull che ha finalmente ritrovato la voglia di vivere

Questa la storia di Raj, un Pitbull di cinque anni abusato, incatenato e avvelenato. Nella sua vita, ha subito moltissime violenze, per una cattiveria puramente umana. Cercare di comprendere questi abusi sarebbe superfluo, così come chiedersi perché mai una famiglia disposta a tanto, decida di adottare un animale. Fortunatamente, quello che vogliamo raccontarvi è un lieto fine: Raj, alla fine, è stato salvato e portato al sicuro, in una nuova casa sicura e amorevole.

Tutto è cominciato quando Raj, ancora imprigionato nella sua vecchia famiglia, viveva insieme ad un altro cane legato ad una catena, nel cortile di casa. Quando la famiglia si è resa conto che i due cani avrebbero continuato ad abbaiare, ha deciso di non volerne più sapere e quindi di avvelenarli. Mentre l’altro cane non ce l’ha fatta, Raj è sopravvissuto e i familiari hanno preso finalmente una decisione più saggia: portare il cane in un rifugio. Da quel momento, per Raj è iniziata una nuova vita! Guarda il video qui sotto. 

 

Commenta via Facebook

In Edicola

Speciali

gallery

PUBBLICA LE FOTO
DEL TUO CANE!

Condividi le immagini più belle del tuo fedele amico a quattro zampe
e vota quelle degli altri appassionati

Le foto più votate verranno pubblicate su Argos e Il Mio Cane!

CLICCA QUI PER INIZIARE