News

Incidente in montagna: il cane veglia sul suo padrone per tutta la notte

Una tragica vicenda avvenuta nei giorni scorsi che riconferma l’amore incondizionato di un cane…

Dall’Alpe di Paglio, nella zona del Lecchese, arriva la tragica storia di un’escursionista morto dopo essere scivolato per duecento metri in un canale, alle porte di Milano. L’uomo, partito in compagnia del suo cane, è sparito durante la serata, quando ha smesso di rispondere alle numerose telefonate dei familiari che hanno subito allertato i soccorsi.

L’uomo, secondo quanto riportato da Milano Today, potrebbe essere scivolato sulla neve. Gli uomini del soccorso alpino lo hanno ritrovato senza vita, in seguito ai numerosi traumi riportati dopo la caduta nel vuoto. La storia, sta facendo molto parlare perchè al fianco dell’uomo è stato ritrovato il suo fedelissimo bracco ungherese: il cane, ha vegliato sull’uomo per tutta la notte, fino all’arrivo dei soccorsi. E’ stato proprio il cane della vittima ad aiutare i soccorsi a ritrovare l’uomo, a pochi metri di distanza da lui.

 

 

 

 

Commenta via Facebook

In Edicola

Speciali

gallery

PUBBLICA LE FOTO
DEL TUO CANE!

Condividi le immagini più belle del tuo fedele amico a quattro zampe
e vota quelle degli altri appassionati

Le foto più votate verranno pubblicate su Argos e Il Mio Cane!

CLICCA QUI PER INIZIARE