News

Si sposano e i loro cani portano le fedi: è accaduto nel bergamasco

Dopo essere stati invitati ad “Andare altrove”, una coppia di sposi nel bergamasco non ha perso le speranze ed è riuscita a sposarsi insieme ai suoi cani

Dopo il rifiuto da parte del sindaco di Pontirolo Nuovo, per la coppia di sposi del bergamasco, è arrivato il lieto fine. La coppia, avrebbe chiesto al comune di potersi sposare alla presenza dei loro cani, che avrebbero dovuto portare le fedi durante la cerimonia. Alla proposta di Veronica Appiani e Massimiliano Fabricatore, tuttavia, il sindaco avrebbe espresso un deciso “No“, spiegando che i cani sarebbero potuti entrare in comune solamente se dotati di guinzaglio e museruola. “Ma quando mi è stato detto che sarebbero stati loro a portare le fedi agli sposi, mi sono opposta” ha dichiarato la sindaca Gigliola Breviario.

Tuttavia, i due futuri sposi non hanno perso la speranza e hanno portato a termine il loro sogno, sposandosi nel Comune di Brignano Gera d’Adda, al fianco dei loro bullmastiff, di fronte alla sindaca Beatrice Bolandrini. La sindaca, avrebbe dichiarato “Gli animali domestici fanno parte della famiglia“, per questo avrebbe subito acconsentito dinanzi alla proposta di Veronica e Massimiliano.
Elisa Guidarelli, che durante le nozze si è presa cura dei due cani a nome di Wedding Dog Sitter, ha dichiarato: “È nella nostra mission rendere l’Italia un Paese più rispettoso, sensibile e attento alle esigenze e alla dignità degli animali“.

Un matrimonio che rincuora molte coppie di futuri sposi, intenzionati a portare con sé il propri cuccioli nel giorno più bello. “Non è il primo matrimonio al quale partecipano i cani, e non sarà di certo l’ultimo.” ha concluso il primo cittadino.

Guarda tutte le foto su www.weddingdogsitter.com.

 

 

Commenta via Facebook

In Edicola

Speciali