News

Acquista una casa e trova un Pitbull incatenato nel seminterrato

Quest’uomo non poteva credere ai suoi occhi quando ha trovato un Pitbull incatenato nel seminterrato della casa che aveva appena comprato…

Oggi vi raccontiamo una storia che ha dell’incredibile, direttamente da St. Louis, in America. Una coppia, non appena ha messo piede nella sua nuova casa, ha sentito dei guaiti provenire dal seminterrato. Aprendo la porta dello scantinato, si è trovata davanti una scena straziante: un cane incatenato al corrimano, lasciato lì dai precedenti proprietari senza cibo né acqua.

La coppia, ha subito chiamato i soccorsi dicendo – incredula, di aver trovato un Pitbull incatenato nel seminterrato della sua nuova casa: “Non sono sicuro di quanto tempo sia rimasto laggiù” ha dichiarato in seguito il marito.
Alcuni volontari si sono subito precipitati sul luogo per salvare il povero cucciolo abbandonato, che li ha accolti scodinzolando senza riserve. “Stava per soffocare, era così eccitato non appena ci ha visti, che ha cominciato a tirare la catena. Quando l’abbiamo liberato non ha più smesso di saltare dalla gioia.” hanno raccontato i volontari.

In seguito, sono immediatamente scattati i controlli alla ricerca di quei proprietari senza cuore che avevano deliberatamente scelto di abbandonare il proprio cane, incatenato in un gelido seminterrato: purtroppo, senza alcun risultato. Si è poi scoperto che la casa era stata occupata da alcuni abusivi, che avrebbero lasciato la casa piena di spazzatura e altri oggetti personali. Tuttavia, lo shock resta, e rimane un mistero inspiegabile capire come qualcuno abbia potuto abbandonare un cucciolo così prezioso in un seminterrato. Senza considerare che non sarebbe mai sopravvissuto se non fosse stato trovato dai nuovi inquilini!

Adesso, il Pitbull, così entusiasta della sua nuova vita, è stato chiamato Jumping Bean

Guarda il video del salvataggio del Pitbull ritrovato incatenato in un seminterrato…

 

 

Commenta via Facebook

In Edicola

Speciali