News Primo Piano

Recuperati otto cuccioli di Rottweiler: si teme per la sorte del padrone

Recuperati otto cuccioli di Rottweiler: scomparso il padrone

Un’autovettura con a bordo una femmina di razza Rottweiler in fase di allattamento è stata trovata a Torino, in Via Borgo Dora nella serata di martedì 24 aprile; a darne comunicazione il responsabile del canile municipale Enpa che non ha esitato ad informare i Carabinieri di Chieri.

Dalla targa del veicolo gli investigatori sono risaliti al proprietario dell’auto, un uomo di 36 anni residente a Chieri; dell’uomo però non ci sono tracce.
Recatesi a casa dell’uomo, su segnalazione del responsabile del canile che vedendo la mamma in fase di allattamento, ha suggerito che nell’abitazione potessero trovarsi i cuccioli, le Forze dell’Ordine hanno trovato proprio gli otto cuccioli di rottweiler di circa un mese, in ottime condizioni di salute, solo molto affamati per l’allontanamento dalla loro mamma.

L’uomo risulta disperso ma al momento non sono state depositate denunce di scomparsa.
Si tema che l’uomo 
possa essere caduto o si sia gettato nel fiume Dora Riparia e la Polizia di Stato e i Vigili del Fuoco sono già al lavoro per le ricerche: il sospetto degli investigatori è che sia lui l’uomo che alcuni testimoni hanno visto galleggiare nel fiume la sera del 24 aprile; mentre le Forze dell’Ordine procedono alle ricerche via terra e con i sommozzatori, ieri si è alzato in volo anche un elicottero per scandagliare la zona.

Il padrone del rottweiler e dei cuccioli sembra scomparso nel nulla e i cani dell’uomo sono stati affidati al canile sanitario.

 

 

Commenta via Facebook

In Edicola

Speciali