News Primo Piano

Cuccioli abbandonati nell’immondizia, salvati da un angelo

Cuccioli abbandonati in un cassonetto dell’immondizia salvati da una passante

Siamo a Caniparola e in paese c’è un angelo che nei giorni scorsi ha salvato cinque cuccioli abbandonati in un cassonetto dell’immondizia.

La donna, sentendo i lamenti dei cani non ha esitato un secondo e ha deciso di raccogliere e salvare quindi da morte certa i dolci cucciolini: solo la prontezza di questa salvatrice ha permesso ai cani di sopravvivere. I cani sono stati poi consegnati a Cristina Martignoni, titolare della farmacia del paese.
La donna si è attivata subito per prestare le prime cure ai quattrozampe che sono poi stati visitati dal veterinario della cittadina.

Grazie ai canali social l’appello per trovare casa ai cuccioli non è rimasto inascoltato: tutti i cagnolini sono stati immediatamente adottati da persone che hanno cercato di alleviare loro il trauma patito donando gesti di amore e conforto. 

Commenta via Facebook

In Edicola

Speciali