News Primo Piano

Abbandono: reato punito con l’arresto fino ad un anno e una multa fino a 10mila euro

Anche il Codacons aderisce alla campagna contro l’abbandono dei cani

L’abbandono di animali configura un vero e proprio reato punito dal nostro Codice Penale con l’arresto fino ad un anno e una multa fino a diecimila euro.

Carlo Rienzi, presidente del Codacons, che ha deciso di aderire alla campagna contro l’abbandono dei cani, spiega che tale fenomeno è ancora molto diffuso in Italia e che spesso gli autori di un simile gesto rimangono impuniti.
Per questo motivo il Codacons ha deciso di lanciare un apposito servizio per gli utenti: “i cittadini e gli enti che notano qualcuno lasciare cani, gatti o altri animali in strada possono contattare il call center dell’associazione al numero 892007 o inviare una mail al Codacons allegando foto, numero di targa dell’auto o qualsiasi particolare utile a identificare i responsabili del crimine“.
l’Iter prevederà poi la presentazione di una denuncia querela in Procura, a cura del Codacons stesso, affinchè il protagonista di un così vile gesto, possa essere assicurato alla giustizia.

Commenta via Facebook

In Edicola

Speciali