News Primo Piano

Focus padroni: come si riconosce un cane dominante?

Come si riconosce un cane dominante?

Come per i lupi, nei cani deve esserci una figura dominante in ogni famiglia, il capobranco, a cui gli altri membri devono sottostare. E quella figura, per evitare problemi e avere un cane educato, dovrebbe essere il padrone ma se questi è troppo accondiscendente e Fido ha un forte temperamento si rischia che diventi lui il leader! Se i vostri comandi vengono ignorati e il cane si dimostra sempre indipendente, non si fa toccare o pettinare e morde il guinzaglio, il danno è fatto. Se è maschio e grosso, poi, la sua possessività verso oggetti e persone può sfociare in aggressività e comportamenti sgraditi come fare pipì in casa per marcare il territorio. Quando il cane manifesta questi atteggiamenti va rieducato con l’aiuto di un esperto.

Commenta via Facebook

In Edicola

Speciali