Razze

Terrier Nero Russo

Creato quasi “a tavolino” nei canili di Stato della ex Unione Sovietica, il Tchiorny è un eccellente cane da guardia, ampiamente usato come sentinella nelle installazioni militari.

Cosa fa meglio

E’ un eccellente cane da guardia.

Malattie frequenti

Attenzione alle malattie tipiche dei cani di grossa taglia come displasia dell’anca e dilatazione-torsione dello stomaco.

Cuccioli

Fatelo socializzare. Per il Tchiorny Terrier valgono i consigli, validi un po’ per tutte le razze, di curare in modo particolare la socializzazione con altri cani e persone estranee alla cerchia familiare.

Caratteristiche

  • Taglia: Grande
  • Pelo: Lungo
  • Colori: Nero, nero con peli grigi.
  • Costo nutrizione: Alto
  • Adatto ai bambini: Normale
  • Adatto allo sport: Molto

Origine

Cane di Stato dell’Urss. La storia del Terrier Nero Russo è legata a quella dell’ex Unione Sovietica del secondo dopoguerra. Il conflitto mondiale aveva stremato anche l’economia, la struttura sociale e civile sovietica, e fatto emergere fin da subito alcuni importanti problemi pratici: tra questi la salvaguardia delle nuove strutture militari e civili che si stavano ricostruendo. Si pensò quindi di creare una nuova razza di cane da lavoro in grado di eccellere nei ruoli di guardia e di difesa.
Sotto la guida del colonnello G. Medvedev furono iniziati i primi incroci presso il mitico allevamento di stato “Stella Rossa”. In un primo tentativo vennero usati soggetti provenienti tra gli altri dall’incrocio tra Riesenschnauzer, Airedale Terrier, Rottweiler e Terranova, ma il risultato fu piuttosto deludente. Si arrivò così ad un secondo e più proficuo tentativo che vide l’impiego di un maschio di Schnauzer gigante di nome Roj e di femmine di Pastore della Russia Meridionale, Airedale Terrier e Rottweiler. Successivamente si susseguirono altri incroci, fino ad arrivare alla pubblicazione del primo standard di razza nel 1958.

Carattere

Compagno da pari a pari. Da sottolineare sono soprattutto la sua intelligenza adattiva e l’alto livello di addestrabilità. Il Terrier Nero Russo (detto anche Tchiorny Terrier) è un cane che ha bisogno di mani esperte e, al contempo, estremamente sensibili per l’addestramento. I metodi fortemente coercitivi non funzionano o addirittura risultano dannosi. Un Terrier Nero Russo, insomma, instaura con l’uomo un rapporto di fiducia, collabora con lui per il conseguimento di un obiettivo comune e non accetta volentieri comandi sciocchi o che lui ritiene essere inutili. È un cane che matura piuttosto lentamente e ha una memoria davvero proverbiale.

Usate mangimi specifici. E’ un cane che ha una crescita piuttosto rapida. Per questo l’alimentazione prima del cucciolo e poi del cucciolone va curata con particolare attenzione, offrendogli mangimi specifici per cani di taglia medio-grande.
Usate la forbice per il pelo. È un cane rustico che non necessita di particolari cure, a parte il mantello che, per restare perfetto, necessita di regolari operazione di taglio a forbice.
Nome originale:
Terrier Nero Russo
Nazione:
Ex Unione Sovietica
Altezza garrese Maschio max:
72.0
Altezza garrese Maschio min:
66.0
Altezza garrese Femmina max:
70.0
Altezza garrese Femmina min:
64.0
Peso Maschio max:

Peso Maschio min:

Peso Femmina max:

Peso Femmina min:

Club Razza:
Club Italiano Tchiorny Terrier
Mantello:
Per il cane a pelo lungo, il mantello e’ ispido, ma aderente al corpo. Il mantello si presenta irregolare e copre ogni parte del corpo.
Coda:
Attaccata alta, grossa alla base, tagliata corta (si lasciano da 3 a 5 vertebre).
Caratteristiche:
Forte e rustico.
Standard:

Lo standard di razza recita: “Cane la cui altezza sta al di sopra della media, con ossatura e muscolatura massiccia. Forte, resistente, coraggioso, sicuro di sé, con tronco compatto, quadrato o appena un po’ più allungato, facilmente adattabile a qualsiasi condizione climatica”.

Commenta via Facebook

In Edicola

Speciali

gallery

PUBBLICA LE FOTO
DEL TUO CANE!

Condividi le immagini più belle del tuo fedele amico a quattro zampe
e vota quelle degli altri appassionati

Le foto più votate verranno pubblicate su Argos e Il Mio Cane!

CLICCA QUI PER INIZIARE