Razze

Pastore della Russia meridionale

Conserva il tipico carattere indipendente e reattivo delle razze da pastore russe. Di particolare ha che unisce una grande dolcezza con il padrone a una reattività notevole verso gli estranei ritenuti pericolosi.

Cosa fa meglio

Ancora oggi è utilizzato come guardiano del gregge in Crimea e Ucraina.

Malattie frequenti

Nessuna di rilievo.

Cuccioli

Per lui educazione e socializzazione. Indipendente e tendenzialmente dominante: a queste due caratteristiche della razza occorrerà prestare attenzione attraverso una buona socializzazione di base e una educazione intelligente ma risoluta.

Caratteristiche

  • Taglia: Grande
  • Pelo: Lungo
  • Colori: Bianco uniforme, bianco-grigiastro (cenere), bianco con tracce grigie, grigio maculato; più rari i mantelli bianco-fulvo, paglia e completamente grigio.
  • Costo nutrizione: Medio
  • Adatto ai bambini: Molto
  • Adatto allo sport: Normale

Origine

Discende dal lupo siberiano? E’ uno dei tre pastori russi del gruppo degli Ovtcharka ed è stata la prima razza delle tre ad essere stata riconosciuta dalla Federazione Cinologica Internazionale nel 1983. Sulle sue origini si pensa che derivi dall’antico Mastino del Tibet, ma secondo alcuni autori si sarebbe sviluppato direttamente dal lupo siberiano.

Carattere

Dolce solo col padrone. Molto intelligente e recettivo, questo pastore è anche molto reattivo e forte, e sa essere anche molto aggressivo con gli estranei. In casa è un ottimo compagno di vita e un buon compagno di gioco per i bambini.

Nessuna esigenza particolare. Non ci sono attenzioni particolari da seguire. Per l’alimentazione prima del cucciolo e poi del cucciolone sarà sufficiente scegliere mangimi di ottima qualità.
Nessuna esigenza particolare. E’ un cane piuttosto rustico che non richiede attenzioni particolari. Per un corretto mantenimento del pelo, poi, qualche bella spazzolata è sufficiente.
Nome originale:
PASTORE DELLA RUSSIA MERIDIONALE
Nazione:
Russia
Altezza garrese Maschio max:
75.0
Altezza garrese Maschio min:
65.0
Altezza garrese Femmina max:
73.0
Altezza garrese Femmina min:
62.0
Peso Maschio max:

Peso Maschio min:

Peso Femmina max:

Peso Femmina min:

Club Razza:
Non esiste in Italia una specifica società specializzata.
Mantello:
Pelo lungo 10-15 cm, spesso folto e leggermente ondulato, ruvido, con abbondante sottopelo.
Coda:
Grossa alla radice e ben inserita.
Caratteristiche:
Delle tre razze da pastore Ovtcharka, è quella meno diffusa in Europa.
Standard:

Possiede una testa molto ampia. Ha una struttura corporea molto solida e potente. La sua costruzione è molto ben proporzionata e di giusti rapporti.

Commenta via Facebook

In Edicola

Speciali

gallery

PUBBLICA LE FOTO
DEL TUO CANE!

Condividi le immagini più belle del tuo fedele amico a quattro zampe
e vota quelle degli altri appassionati

Le foto più votate verranno pubblicate su Argos e Il Mio Cane!

CLICCA QUI PER INIZIARE