Razze

Groenlandese

Orgoglio dei Paesi nordici, è uno dei cani più antichi al mondo, da sempre compagno degli eschimesi nel lavoro e nella caccia.

Cosa fa meglio

La sua specialità è da sempre la caccia all’orso polare e alla foca.

Malattie frequenti

Nessuna di rilievo.

Cuccioli

Educatelo fin da cucciolo. La sua scarsa addestrabilità suggerisce che da cucciolo venga favorita un’adeguata socializzazione con persone e animali.

Caratteristiche

  • Taglia: Grande
  • Pelo: Grande
  • Colori: Sono ammessi tutti i colori.
  • Costo nutrizione: Medio
  • Adatto ai bambini: Normale
  • Adatto allo sport: Molto

Origine

Orgoglio della Groenlandia. È stata una razza utilizzata fin da tempi remoti, dagli Eschimesi, per trainare le slitte e per la caccia ad ogni tipo di preda. È considerata da molti, una delle razze più resistenti, infatti la loro selezione, per secoli, è stata sempre improntata sul mantenere le caratteristiche di solidità, di forza e di tenacia, tralasciando un po’ l’aspetto estetico, che è stato preso in considerazione solo di recente.

Carattere

Indomito fedele. Compagno devoto e fedele, ha in sé ottime doti di coraggio e tenacia che lo rendono un eccellente e infaticabile cane da caccia e da lavoro. E’ solo in parte addestrabile.

Nessuna esigenza particolare. Non ci sono attenzioni particolari da seguire. Per l’alimentazione prima del cucciolo e poi del cucciolone sarà sufficiente scegliere mangimi di ottima qualità.
Nessuna esigenza particolare. E’ un cane molto rustico che non richiede attenzioni particolari. Per un corretto mantenimento del pelo, poi, qualche bella spazzolata è sufficiente.
Nome originale:
Grønlandshund
Nazione:
Groenlandia
Altezza garrese Maschio max:
65.0
Altezza garrese Maschio min:
60.0
Altezza garrese Femmina max:
60.0
Altezza garrese Femmina min:
55.0
Peso Maschio max:
32.0
Peso Maschio min:
30.0
Peso Femmina max:
32.0
Peso Femmina min:
30.0
Club Razza:
Club Italiano Razze Nordiche.
Mantello:
Doppio con sottopelo dolce e spesso, pelo di copertura dritto e ruvido, senza riccioli né ondulazioni.
Coda:
Attacca alta, spessa e folta. Portata ad arco o debolmente arrotondata sul dorso.
Caratteristiche:
È uno Spitz polare, tipico cane da slitta.
Standard:

Il suo corpo è inscrivibile in un rettangolo quasi quadrato, la sua altezza al garrese è in rapporto di 10/11 con la lunghezza. I soggetti di sesso femminile possono avere una lunghezza del corpo maggiore, rispetto all’altro sesso. È ammessa una certa variabilità di taglia, fino a che non porta pregiudizio ai mezzi fisici ed alla armonia del cane.

Commenta via Facebook

In Edicola

Speciali

gallery

PUBBLICA LE FOTO
DEL TUO CANE!

Condividi le immagini più belle del tuo fedele amico a quattro zampe
e vota quelle degli altri appassionati

Le foto più votate verranno pubblicate su Argos e Il Mio Cane!

CLICCA QUI PER INIZIARE