Razze

Alpenländische Dachsbracke

E’ un piccoletto instancabile e molto robusto, abituato a lavorare in montagna in ogni situazione, ma anche un buon compagno di vita visto il carattere tranquillo e le dimensioni ridotte.

Cosa fa meglio

E’ utilizzato sia come cane da pista per i cervi feriti, che come cane da fiuto per conigli e volpi.

Malattie frequenti

Nessuna di rilievo

Cuccioli

Non ci sono accorgimenti particolari. Da curare solo una buona educazione di base e una corretta socializzazione.

Caratteristiche

  • Taglia: Piccola
  • Pelo: Corto
  • Colori: Il colore ideale è il cervo scuro, con o senza una leggera spruzzata di peli neri. Anche nero con macchie rosso-marrone sulla testa (Vieraeugl), sul petto, arti, piedi e parte inferiore della coda. Ammessa la stella bianca sul petto.
  • Costo nutrizione: Basso
  • Adatto ai bambini: Molto
  • Adatto allo sport: Normale

Origine

E’ una razza conosciuta da tempo e che è stata apprezzata da personaggi noti. Ad esempio il Principe della Corona Rodolfo D’Asburgo ne volle qualche esemplare nelle sue battute di caccia in Egitto e Turchia. Nel 1932 la razza, con il nome di Alpine-Erzgebirgs-Dachsbracke fu riconosciuta in Austria come il terzo cane per pista di sangue. Nel 1975 venne modificato il nome in Alpenlaendische Dachsbracke e la Fci dichiarò l’Austria come il suo Paese d’origine. Nell’anno 1991 la razza fu inclusa nella sezione 2 del Gruppo 6 della Federazione Internazionale.

Carattere

Tranquillo e amichevole, può essere un buon compagno di famiglia.

Non ci sono attenzioni particolari da seguire. Per l’alimentazione prima del cucciolo e poi del cucciolone sarà sufficiente scegliere mangimi di ottima qualità.
Ha bisogno di molto movimento. Per un corretto mantenimento del pelo, poi, qualche bella spazzolata è sufficiente.
Nome originale:

Nazione:
Austria
Altezza garrese Maschio max:
38.0
Altezza garrese Maschio min:
37.0
Altezza garrese Femmina max:
37.0
Altezza garrese Femmina min:
36.0
Peso Maschio max:
0.0
Peso Maschio min:
0.0
Peso Femmina max:
0.0
Peso Femmina min:
0.0
Club Razza:
Associazione Italiana Alpenlaendische Dachsbracke
Mantello:
Abbastanza corto
Coda:
Attaccata alta, più forte alla radice.
Caratteristiche:
E’ utilizzato in modo particolare per la caccia in montagna.
Standard:

Il mantello è folto e la sua muscolatura è ben sviluppata e ferma. È una razza di giuste proporzioni e rapporti. Il rapporto tra l’altezza alla spalla e la lunghezza del corpo è di 2:3. Il rapporto tra regione facciale e regione craniale è di 9:10.

Commenta via Facebook

In Edicola

Speciali

gallery

PUBBLICA LE FOTO
DEL TUO CANE!

Condividi le immagini più belle del tuo fedele amico a quattro zampe
e vota quelle degli altri appassionati

Le foto più votate verranno pubblicate su Argos e Il Mio Cane!

CLICCA QUI PER INIZIARE