Razze

Bassett Fauve de Bretagne

Poco conosciuto in Italia, in Francia è apprezzato nella caccia alla lepre e al coniglio. Il suo carattere vivace ma dolce, lo rende poi un buon compagno di famiglia.

Cosa fa meglio

E’ un buon cane da lavoro in muta.

Malattie frequenti

Nessuna di rilievo.

Cuccioli

Fatelo socializzare fin da cucciolo. Per il Basset Fauve valgono i consigli dati anche per altre razze: farlo socializzare con animali e persone e imporre fi da subito una buona educazione di base.

Caratteristiche

  • Taglia: Media
  • Pelo: Corto
  • Colori: Fulvo.
  • Costo nutrizione: Medio
  • Adatto ai bambini: Normale
  • Adatto allo sport: Normale

Origine

Cacciatore di lepri e conigli. Nel corso della propria storia ha subito numerosi incroci, soprattutto con il Bassetto Vendeano. È stato utilizzato nel corso degli anni nel suo Paese d’origine, per la caccia alla piccola selvaggina. Questi piccoli cani fulvi sono piuttosto numerosi in tutta la Francia, oltre che nella regione della Bretagna. Molto apprezzati dai cacciatori francesi per la caccia alla lepre ed ai conigli.

Carattere

Vivace e fedele. E’ dotato di gran temperamento e di grande vivacità. ed è molto allegro e gioviale. Abbastanza ubbidiente e molto legato al padrone e alla sua famiglia. Alcuni dei suoi aspetti caratteriali ricordano molto il comportamento dei cani da compagnia.

Nessuna esigenza particolare. Non ci sono attenzioni particolari da seguire. Per l’alimentazione prima del cucciolo e poi del cucciolone sarà sufficiente scegliere mangimi di ottima qualità.
Nessuna esigenza particolare. E’ un cane piuttosto rustico che non richiede attenzioni particolari. Per un corretto mantenimento del pelo, poi, qualche bella spazzolata è sufficiente. Attenzione poi a controllare il mantello e le orecchie alla ricerca di eventuali parassiti e oggetti estranei.
Nome originale:
BASSET FAUVE DE BRETAGNE
Nazione:
Francia
Altezza garrese Maschio max:
38.0
Altezza garrese Maschio min:
32.0
Altezza garrese Femmina max:
38.0
Altezza garrese Femmina min:
32.0
Peso Maschio max:
18.0
Peso Maschio min:
16.0
Peso Femmina max:
18.0
Peso Femmina min:
16.0
Club Razza:
Società Italiana Pro Segugio
Mantello:
Molto duro, denso, non lungo, pressoché raso, piatto, mai lanoso, il muso non arruffato.
Coda:
Grossa alla radice, viene portata “a falce”.
Caratteristiche:
Segugio tenace, vigoroso, resistente, adatto alla caccia in altipiano tra brughiere e roveti.
Standard:

Cane di piccola taglia e mole. È anacolimorfo aberrante Bassotto, dolicocefalo. Considerato un braccoide nella sua classificazione morfologica. Per molti aspetti somatici e morfologici del corpo rassomiglia alla razza da cui deriva.

Commenta via Facebook

In Edicola

Speciali

gallery

PUBBLICA LE FOTO
DEL TUO CANE!

Condividi le immagini più belle del tuo fedele amico a quattro zampe
e vota quelle degli altri appassionati

Le foto più votate verranno pubblicate su Argos e Il Mio Cane!

CLICCA QUI PER INIZIARE