Razze

Bulldog Americano

In Italia la razza non è riconosciuta dall’Enci. E’ però diffusa lo stesso. Il Bulldog Americano rappresenta di fatto ciò che era il Bulldog “originale” del XVII e XVIII secolo, prima che venisse selezionata la taglia ridotta che conosciamo oggi.

Cosa fa meglio

Può essere un buon cane da guardia

Malattie frequenti

Nessuna di rilievo.

Cuccioli

Oltre ai consigli, validi un po’ per tutte le razze, di curare in modo particolare la socializzazione con altri cani e persone estranee alla cerchia familiare, nel caso del Bulldog Americano – in quanto cane di taglia gigante – occorrerà più che mai prestare attenzione a non forzare il suo apparato muscolo-scheletrico nei primi mesi di vita. Attenzione dunque a non farlo saltare, magari giù dal baule della macchina, e alle scale di casa. Evitare poi sforzi prolungati, almeno fino al primo anno di vita.

Caratteristiche

  • Taglia: Media
  • Pelo: Corto
  • Colori: Bianco con pezzature e macchie di qualsiasi tonalità di marrone, compreso il tigrato
  • Costo nutrizione: Medio
  • Adatto ai bambini: Normale
  • Adatto allo sport: Normale

Origine

Discende da quei soggetti di Bulldog che i coloni inglesi portarono con se in Georgia, durante i primi decenni del XVIII secolo. Era impiegato come conduttore di bovini, cane da guardia e da caccia; in poche parole era considerato un cane tuttofare. Oggi viene ancora utilizzato come cane da caccia per il cinghiale e per gli orsi, ma anche semplicemente come cane da guardia e da difesa.

Carattere

Può essere considerato un ottimo cane da famiglia, equilibrato, sensibile, calmo e soprattutto molto vigile a tutto ciò che lo circonda. In casa rivela la sua buona capacità nel cogliere veri pericoli, salvo “lasciar perdere” quando le cose risultino tutte a posto. Ha comunque bisogno di polso fermo.

E’ un cane che ha una crescita piuttosto rapida. Per questo l’alimentazione prima del cucciolo e poi del cucciolone va curata con particolare attenzione, offrendogli mangimi specifici per cani di taglia grande e gigante.
Qualche periodico colpo di spazzola sarà sufficiente a tenere a posto il suo mantello.
Nome originale:

Nazione:
Stati Uniti
Altezza garrese Maschio max:
68.0
Altezza garrese Maschio min:
58.0
Altezza garrese Femmina max:
63.0
Altezza garrese Femmina min:
53.0
Peso Maschio max:
54.0
Peso Maschio min:
34.0
Peso Femmina max:
38.0
Peso Femmina min:
27.0
Club Razza:

Mantello:
Il pelo è corto, fitto.
Coda:
Lunga e grossa, robusta alla base
Caratteristiche:
Aspetto forte, potente, con corporatura muscolosa, compatta, rapida, con atteggiamento fiero, orgoglioso e attento.
Standard:

La testa è portata fieramente e si presenta massiccia, col muso largo e più corto rispetto al cranio. Il mantello è formato da pelo corto e duro al tatto.

Commenta via Facebook

In Edicola

Speciali

gallery

PUBBLICA LE FOTO
DEL TUO CANE!

Condividi le immagini più belle del tuo fedele amico a quattro zampe
e vota quelle degli altri appassionati

Le foto più votate verranno pubblicate su Argos e Il Mio Cane!

CLICCA QUI PER INIZIARE