Razze

Levriero Irlandese

Cane da caccia alla grossa selvaggina fin da epoca medioevale, oggi l’Irish Wolfhound resta un cane per pochi ammiratori della razza: complice la sua stazza davvero gigantesca che richiede qualche disponibilità in più rispetto ad altre razze.

Cosa fa meglio

Malattie frequenti

Nessuna di rilievo.

Cuccioli

Per il’Irish valgono i consigli, validi un po’ per tutte le razze, di curare in modo particolare la socializzazione con altri cani e persone estranee alla cerchia familiare.

Caratteristiche

  • Taglia: Gigante
  • Pelo: Corto
  • Colori: Grigio, tigrato, rosso, nero, bianco puro, color daino e tutti i colori ammessi per il Deerhound.
  • Costo nutrizione: Alto
  • Adatto ai bambini: Poco
  • Adatto allo sport: Normale

Origine

I suoi lontani antenati sarebbero dei cani introdotti dai Celti in Irlanda, oppure i soggetti di un’antichissima razza autoctona. Generalmente gli vengono attribuiti come parenti il Pastore Irlandese e lo Sloughi, o ancora il Levriero Scozzese. La sua specialità era la caccia al lupo. Intorno all’inizio del XIX secolo la razza rischiò di scomparire, ma fu salvata da un appassionato che decise di farla rinascere incrociando alcuni superstiti probabilmente con dei Deerhound, dei Barzoi o degli Alani. Il Kennel Club irlandese lo riconobbe nel 1897

Carattere

È un cane dotato sicuramente di grande coraggio. Non per nulla era il cane preferito per dare la caccia ai lupi. Oggi l’Irish Wolfhound conserva ancora molto di quel temperamento duro. In casa, però, sa legarsi in maniera sorprendente al padrone, comunicando con lui perlopiù attraverso una serie di gesti che fanno parte di un codice espressivo non evidente ma ugualmente intenso. Con gli estranei si dimostra invece piuttosto diffidente e poco espansivo. E se aggredito, non ha alcun problema a reagire in maniera assolutamente efficace!

Dato che abbiamo a che fare con un cane dalla taglia gigante, l’alimentazione dovrà essere adeguata con mangimi specifici e di ottima qualità.
Può essere spazzolato circa una volta alla settimana.
Nome originale:
Irish Wolfhound
Nazione:
Irlanda
Altezza garrese Maschio max:
86.0
Altezza garrese Maschio min:
81.0
Altezza garrese Femmina max:
79.0
Altezza garrese Femmina min:
71.0
Peso Maschio max:
54.5
Peso Maschio min:

Peso Femmina max:
40.5
Peso Femmina min:

Club Razza:
Club del Levriero
Mantello:
Pelo ruvido e duro sul tronco, sugli arti e sulla testa, peli particolarmente ispidi sopra gli occhi e sotto la mascella.
Coda:
Lunga e leggermente ricurva, di moderato spessore, ben ricoperta di pelo.
Caratteristiche:
È il più grande dei levrieri e anche uno dei cani più grandi al mondo. È molto muscoloso, nonostante la linea slanciata, e possiede arti forti. La testa è anch’essa lunga, con cranio stretto e muso leggermente appuntito. Il pelo è rustico, duro e più lungo sopra gli occhi e sotto le mascelle.
Standard:

L’Irish wolfhound non dovrebbe essere pesante o massiccio come l’alano, ma più del deerhound, al quale tuttavia deve assomigliare in generale nel tipo. Di grande taglia e aspetto imponente, molto muscoloso, di corporatura forte, ma aggraziata, movimento fluente ed efficace, testa e collo portati alti, la coda portata con una piega verso l’alto con una leggera curva verso l’estremità.

Commenta via Facebook

In Edicola

Speciali

gallery

PUBBLICA LE FOTO
DEL TUO CANE!

Condividi le immagini più belle del tuo fedele amico a quattro zampe
e vota quelle degli altri appassionati

Le foto più votate verranno pubblicate su Argos e Il Mio Cane!

CLICCA QUI PER INIZIARE