Razze

Sealyham Terrier

Intelligente e dinamico, il Sealyham può essere un valido compagno di vita, a patto che il padrone riesca a controllare il suo carattere acceso e talvolta un po’ scontroso con i suoi simili.

Cosa fa meglio

E’ stato usato per la caccia e contro gli animali nocivi.

Malattie frequenti

Nessuna di rilievo.

Cuccioli

Fatelo socializzare con gli altri cani. La tendenza a essere rissoso con i suoi simili spinge a curare con grande attenzione una precoce socializzazione proprio con gli altri cani.

Caratteristiche

  • Taglia: Piccola
  • Pelo: Lungo
  • Colori: Tutto bianco, o bianco con macchie limone, marrone, blu o color tasso sulla testa e gli orecchi.
  • Costo nutrizione: Basso
  • Adatto ai bambini: Normale
  • Adatto allo sport: Normale

Origine

Nasce per aiutare i segugi. La razza nasce nel secolo XIX per volontà del capitano John Tucker Edwards, il quale intendeva creare un Terrier che fosse capace di servisse da supporto alle mute di segugi durante alcune battute di caccia a cavallo. Per creare la razza usò il Cheshire terrier, oggi estinto ed il Welsh Corgi Pembroke.

Carattere

Allegro ma un po’ scostante. Coraggioso e allegro, è un indomito cacciatore di animali nocivi. Può benissimo abitare in appartamento anche se può non andare d’accordo con i suoi simili.

Nessuna esigenza particolare. È una razza rustica per la quale non ci sono attenzioni particolari da seguire. Per l’alimentazione prima del cucciolo e poi del cucciolone sarà sufficiente scegliere mangimi di ottima qualità.
Spazzolatelo regolarmente. Un corretto mantenimento del pelo, qualche bella spazzolata può risultare sufficiente.
Nome originale:
SEALYHAM TERRIER
Nazione:
Gran Bretagna
Altezza garrese Maschio max:
31.0
Altezza garrese Maschio min:

Altezza garrese Femmina max:
31.0
Altezza garrese Femmina min:

Peso Maschio max:
9.0
Peso Maschio min:

Peso Femmina max:
8.2
Peso Femmina min:

Club Razza:
Società Italiana Terriers
Mantello:
Il pelo esterno è lungo, ruvido e duro, con sottopelo resistente alle intemperie.
Coda:
Di media lunghezza per dare un aspetto equilibrato al cane. Spessa alla radice si assottiglia verso la punta.
Caratteristiche:
E’ un cane dall’espressione intelligente e dolce. Il colore bianco di questa razza fu selezionato per far sì che i Segugi potessero distinguerlo facilmente dalla selvaggina.
Standard:

Cane di piccola taglia, costruito nel rettangolo. Il cranio è a cupola. Il muso è pieno con baffi e barba. Le sue orecchie sono di media grandezza ed arrotondate in punta.

Commenta via Facebook

In Edicola

Speciali

gallery

PUBBLICA LE FOTO
DEL TUO CANE!

Condividi le immagini più belle del tuo fedele amico a quattro zampe
e vota quelle degli altri appassionati

Le foto più votate verranno pubblicate su Argos e Il Mio Cane!

CLICCA QUI PER INIZIARE