Spinone Italiano

Spinone Italiano

Taglia: Grande

Pelo: Medio

Colori: Bianco puro, bianco con macchie arancioni, bianco punteggiato di arancione, bianco con macchie marroni, roano, roano marrone.

Costo nutrizione: Medio

Adatto ai bambini: Molto

Adatto allo sport: Molto

Chi é

Insieme al Bracco Italiano, lo Spinone è tra le razze più apprezzate per il carattere oltre che per le doti lavorative. Per questo si inserisce perfettamente nella famiglia, dove dimostra di essere il compagno perfetto che è.

Cosa fa meglio

E’ un ottimo cane da ferma.

Malattie frequenti

Nessuna di rilievo.

Cuccioli

Compagno e cacciatore super. Lo Spinone può essere, oltre che un piacevolissimo cane da famiglia, anche un buon cane per attività sportive. In quest'ultimo caso sarà bene avviarlo all'addestramento, prima di base e poi specifico, fin da quando è cucciolone. L'importante è comunque basare l'esercizio sempre sul gioco.

Non ci sono ancora foto di cuccioli di questa razza.

Noto già a Senofonte. Le sue origini possono essere fatte risalire a un cane italico dal pelo duro di cui parlava già Senofonte. Utilizzata per secoli dai cacciatori che la impiegavano per la ferma della selvaggina su terreni difficoltosi, la razza venne messa in crisi dal sopraggiungere delle razze da ferma inglesi, più rapide sul terreno, e dall'istituzione di prove di lavoro maggiormente adatte alle caratteristiche proprio dei fermatori britannici. Il vero recupero della razza avvenne negli anni '40 e '50 del '900, per opera soprattutto del dott. Brianzi.

Calibrate bene l’alimentazione. Se avete uno Spinone destinato a fare sport, bisognerà prendere in considerazione un'alimentazione adeguata, energetica ma equilibrata. Se invece il cane vive in casa, basterà scegliere un buon mangime secco o umido, magari consultandosi preventivamente con il medico veterinario.

Occhio alle orecchie. Sono da controllare con attenzione le orecchie, per evitare chi vi si annidino eventuali parassiti. Per il mantello sono invece sufficienti un paio di spazzolate ogni tanto.

Il cacciatore buono. Tra le caratteristiche principali dello Spinone Italiano vanno annoverate l'indole tranquilla, l'affetto che dimostra verso il padrone e tutti gli altri membri della famiglia, la bonarietà nei confronti di eventuali ospiti e - in fase di caccia - la sagacia con cui ricerca la selvaggina restituendo alla pratica venatoria il fascino della tradizione. La sua quasi proverbiale bontà d'animo ne fa un ottimo cane da compagnia, rustico e pronto a seguire l'uomo soprattutto se fa vita all'aria aperta.

Standard
Nome originale: 
Spinone Italiano
Nazione: 
Italia
Altezza garrese Maschio max: 
70.0cm
Altezza garrese Maschio min: 
60.0cm
Altezza garrese Femmina max: 
65.0cm
Altezza garrese Femmina min: 
58.0cm
Peso Maschio max: 
37.0Kg
Peso Maschio min: 
32.0Kg
Peso Femmina max: 
30.0Kg
Peso Femmina min: 
28.0Kg
Club Razza: 
Club Italiano Spinoni
Mantello: 
Pelo lungo da 4-6 cm. sul tronco, più corto sulla canna nasale, sulla testa, sulle orecchie, sulle parti anteriori degli arti e sui piedi.
Coda: 

Grossa alla base, portata orizzontalmente o bassa, priva di frange. Tagliata in modo da lasciarne 15-25 cm.

Caratteristiche: 

Cane con costruzione solida, rustica e vigorosa, forte ossatura, muscolatura ben sviluppata e pelo duro.

Standard: 

Di costituzione solida, rustica e vigorosa, lo Spinone presenta una muscolatura ben sviluppata. La testa è leggermente arrotondata, gli assi cranio-facciali sono divergenti, il muso squadrato e gli occhi di colore giallo-scuro-ocra sono tondeggianti e dolci. Il torace è ampio e abbassato almeno fino al livello del gomito, profondo e ben convesso a metà della sua altezza. Il garrese non è troppo elevato. La groppa larga, lunga, ben muscolosa e inclinata di circa 30-35°. Il ventre è leggermente risalente.